logo_lnp_2019

LEONIS, ESORDIO IN CRESCITA; SCAFATI PASSA 72-80

LEONIS ROMA – GIVOVA SCAFATI 72-80
(14-27/19-20/22-22/17-11)

La Leonis Roma chiude il 1° Memorial Franco Donati al secondo posto, cedendo in finale alla Givova Scafati 72-80 ma dimostrando, alla prima uscita stagionale, carattere e unione di gruppo con una gara in crescendo dal punto di vista dell’intensità e del gioco espresso.

Il match inizia subito a ritmi alti, con entrambe le squadre che non vogliono lasciare centimetri agli avversari sul parquet di gioco. I primi due punti sono di Zeisloft, ma Scafati è presente e risponde prendendo progressivamente il controllo del match. A 3.42’ dal termine della prima frazione la Givova tocca il massimo vantaggio sul +14, prima dei canestri di un ottimo Amici, Hollis, top scorer del match assieme a Piazza, e Cicchetti, autore di una prova solida.

I due quarti centrali sono estremamente equilibrati (19-20/22-22) e la forbice tra le due squadre rimane invariata, con Loschi che si iscrive a referto ed una Leonis che inizia a trovare il giusto ritmo in fase offensiva non riuscendo, però, a mostrare continuità in fase realizzativa.

L’atletismo e l’energia scoppiano nell’ultimo quarto; la Leonis crede nella rimonta, alza i ritmi in difesa e si affida a Fall, 10 punti ed una stoppata negli ultimi dieci minuti di gioco, per incendiare il numeroso pubblico del PalAvenali. Scafati si dimostra solida e trova punti da Italiano (18) e Thomas (25): a fine gara, interrotta a poco meno di due minuti dal termine, il punteggio è 72-80.

“Il primo quarto ha condizionato l’andamento della gara ma non è assolutamente una cosa che mi preoccupa perché è normale, soprattutto giocando in casa la prima partita con i giocatori che vogliono mostrare tutti loro stessi, trasportati dall’entusiasmo” – il commento di Coach Fabio Corbani – “questo ci ha portato a diverse palle perse e loro si sono presentati aggressivi e pronti tatticamente, quindi ci hanno messo in difficoltà ma questo ci interessa relativamente. Nel secondo tempo siamo stati molto bravi, i ragazzi hanno giocato molto solidi in difesa e in controllo in attacco. Abbiamo alternato conclusioni da fuori a penetrazioni e abbiamo data palla dentro ad Amici con costanza”.

Tabellino:
Leonis Roma: Zeisloft 4, Amici 7, Fanti, Infante 2, Hollis 14, Loschi 11, Cicchetti 8, Piazza 14, Tourè 2, Fall 10, Ragusa, Rocchi. Allenatore: Fabio Corbani. Assistenti: Luca Di Chiara, Damiano Pilot.
Givova Scafati:  Tommasini 8, Goodwin 14, Zaccaro n.e., Romeo 7, Rossato 2, Contento, Ammannato 6, Thomas 25, Italiano 18, Sgobba. Allenatore: Marco Calvani. Assistente: Sergio Luise.

UFFICIO STAMPA LEONIS ROMA